Pensate a quanti caffè consumate al giorno ed alla quantità di fondi che gettate via dopo un solo uso. Certo, utilizzarli per fare un nuovo espresso è impossibile, ma se vi dicessimo che il caffè avanzato può essere utilizzato in tanti altri modi diversi? Non dubitate, è proprio così.

Se siete curiosi di scoprire alcune vie per riciclare il caffè avanzato continuate a leggere.

1. Eliminare i cattivi odori

I fondi del caffè sono degli ottimi alleati per chi vuole neutralizzare i cattivi odori, specialmente nel frigorifero e nelle dispense. Oltre che a rilasciare il suo caratteristico profumino, il caffè è in grado di assorbire tutti gli odori rilasciati dai cibi. Per sfruttare questo suo potere vi basterà mettere della polvere di caffè o qualche fondo in un contenitore aperto o in un sacchettino traspirante e riporlo in uno scomparto della vostra credenza.

2. Mai più capelli bianchi

Il prossimo trucchetto è un po’ particolare e non è di certo per tutti, ma i più avventurosi lo troveranno di certo interessante. Che ne dite di utilizzare i fondi del caffè come tinta? Sembra assurdo, ma si può fare! In soli quindici minuti potrete ravvivare il colore dei vostri capelli senza danneggiarli: basta bagnare i capelli con abbondante caffè, concentrandovi specialmente sulle radici, lasciare agire ed, infine, risciacquare abbondantemente.

3. Giardini in fiore

Se volete piantare delle piante che prediligono terreni acidi non sprecate soldi per acquistare fertilizzanti chimici, ma spargete nel terreno qualche fondo di caffè. I vostri fiori cresceranno forti, belli e davvero rigogliosi.

4. Basta a pulci, zecche ed insetti

Il caffè può aiutarvi anche a proteggere i vostri amici a quattro zampe. Strofinando i resti del caffè sul pelo del vostro cane ucciderete eventuali pulci e zecche che si sono annidate lì dentro. Il momento migliore per fare questa operazione è quello subito dopo il bagno!

Tuttavia, il caffè è anche un ottimo repellente per gli insetti ed in particolare per le fastidiosissime formiche. Il forte odore è insopportabile per queste piccole creature ed è ideale per allontanarle dalla vostra casa.

5. Sgorgare gli scarichi senza fatica

L’acqua fa fatica a scendere negli scarichi di cucina e bagno ed il forte odore che ne deriva è davvero nauseabondo? Nessun problema, il caffè può essere utilizzato anche per eliminare questo problema. Mescolate qualche fondo in un litro d’acqua e rovesciate il composto nel WC o nel lavandino, sentirete che differenza!

6. Una tinta per tessuti

Siete alla ricerca di un metodo semplice e veloce per tingere dei tessuti e ricreare un effetto invecchiato? Mescolando qualche rimasuglio di caffè con un bel po’ d’acqua creerete una soluzione in cui immergere la stoffa. La parte migliore, poi, è che impiegherete solo qualche minuto per ottenere un risultato superlativo.

7. Pavimenti e mobili come nuovi

Il legno è uno dei materiali più utilizzati per la creazione di mobili e pavimenti. Tuttavia, uno dei suoi maggiori difetti è la facilità con cui si graffia. Mescolando un po’ di caffè con qualche goccia d’acqua si crea un composto denso che riempirà le crepe in modo efficace e donerà grande brillantezza al materiale.

8. Più belli che mai

Per colpa della vita frenetica e dello smog presente nell’aria, la vostra pelle appare spesso spenta e ricca di impurità. Chi vuole evitare di trattare la cute con prodotti chimici, ma sente il bisogno di un trattamento esfoliante o di un scrub può utilizzare, anche in questo caso, il caffè. Mescolando i rimasugli di caffè con un po’ d’olio di cocco creerete una pasta da strofinare sul viso. Il risultato è una pelle morbida e luminosissima!

Cosa ne dite, vi abbiamo convinto? Allora iniziate a conservare i vostri fondi di caffè delle cialde e capsule acquistate su Bottega del Caffè e date spazio alla creatività!