I segreti per rendere più salutare il caffè

Si sa, gli italiani amano un buon espresso, ma sono tanti coloro che si preoccupano dei danni che potrebbe provocare alla salute. La buona notizia è che il caffè non è per nulla pericoloso, anzi. Oltre ad essere delizioso, infatti, dà energia, migliora la memoria e ti aiuta a fare il pieno di antiossidanti!

Tuttavia, rendere il caffè più salutare rispetto a quello bevuto tradizionalmente dagli italiani è possibile, specialmente quando non si beve caffè nero, ma macchiato oppure zuccherato. Vediamo come.

Sostituire il latte

La prima idea è quella di sostituire il classico latte con del latte vegetale. Questo tipo di prodotto, infatti, è molto più magro e contiene molte più sostanze nutritive come Omega-3, grassi monoinsaturi ed acidi grassi. Tra le migliori tipologie di latte vegetale ci sono quello di cocco, quello di mandorla e quello di anacardi.

Bere sempre dell’acqua

Per ogni tazzina di caffè, poi, cerca di bere un bicchiere d’acqua. La caffeina ha effetti diuretici, ma una volta assuefatti l’effetto sparisce. Aiuta il tuo corpo a sentirsi meglio bevendo dell’acqua, almeno dopo il primo caffè mattutino e favorisci la perdita dei liquidi per sentirti meglio.

Dare un taglio a zucchero e dolcificanti

Ami il caffè zuccherato? Sei in buona compagnia! Mettere lo zucchero nel caffè non è sbagliato, ma è importante fare attenzione alla quantità. La dose di zucchero consigliata al giorno è di 6 cucchiaini. Un modo semplice di limitare la quantità utilizzata è optare per lo zucchero in bustina, piuttosto che prelevarlo da una zuccheriera.

Inoltre, dai un taglio ai dolcificanti: molte ricerche dimostrano che queste sostanze stimolano l’appetito ed aumentano il rischio di obesità!

Spezie, spezie, spezie

Un modo efficacissimo di dare un taglio allo zucchero e rendere il caffè super gustoso? Utilizzare le spezie! Cannella, chiodi di garofano o noce moscata, queste spezie ti permettono di aumentare la quantità giornaliera di antiossidanti, aiutano a dolcificare il caffè e danno un tocco in più all’espresso.